1

LUCCHESINI

STRESA - 03-08-2022 -- È un omaggio ad Arthur Rubinstein e, indirettamente, a Fryderyk Chopin lo spettacolo di stasera dello Stresa Festival. Protagonista il pianista Andrea Lucchesini, che si esibisce su un programma incentrato sulle opere care al musicista polacco naturalizzato statunitense, grande interprete chopiniano. Artista molto longevo e tra i più apprezzati del Novecento, si distinse anche per le prese di posizione contro la Germania e in favore delle vittime dell’Olocausto.

Il concerto è in programma all’Isola Bella, sul palco La Catapulta, ma per ragioni meteo troverà spazio sul palco del Palacongressi. Nel biglietto sono incluse le degustazioni del “Momento diVino” curate dall’azienda Vigneti Massa di Monleale, in provincia di Alessandria. Dopo l’esibizione sarà possibile anche incontrate Lucchesini in un momento di confronto con il pubblico. Il programma di sala prevede i Notturni, lo Scherzo n. 2 e l’Andante spianato e polacca brillante di Chopin.