1

6c69a71f 9440 58a0 937a 48b4027caaa9

DOMODOSSOLA - 28-07-2022 -- Per l'ottava giornata del festival Oxilia, venerdì 29 luglio alle ore 21.15 nell’Aula Magna del Collegio Mellerio Rosmini di Domodossola l'attore Pietro Sarubbi sarà il protagonista di “Seguimi, da oggi ti chiamerai Pietro”.
Sarubbi, attore, regista e docente, è stato il Barabba del film “The Passion” di Mel Gibson; quest’anno giunge a Domodossola nell’ambito del festival Oxilia con uno spettacolo che idealmente vuole tornare all’origine, in vari sensi. L’origine del festival, che nasce al S.M. Calvario, l’origine dell’uomo nel sentirsi chiamato per nome e destinato a una missione, l’origine dell’arte e del teatro nella narrazione di storie identitarie e collettive.
“Chi era San Pietro? Un semplice pescatore della Galilea, che da quell’incontro con Gesù sulla spiaggia del lago di Genezareth è diventato un uomo nuovo. Con quella frase: “D’ora in poi ti chiamerai Pietro” Gesù gli dà non solo un nuovo nome, ma lo sceglie per diventare timoniere della Sua Chiesa, guida per gli altri apostoli, capo di tutta la cristianità. Un’umanità, la sua, piena di tutti i nostri difetti che rinnega ma non abbandona, che piange e che ride, che litiga con la suocera. Un uomo che agisce d'impulso, che chiamato a parlare di sé, non può che raccontare del suo amico Gesù. Così, davanti ai sacerdoti che lo interrogano dopo il suo primo miracolo, Pietro rivive le sue eccezionali avventure con quel Maestro che gli cambiò il nome e tutta la vita, rendendolo uno spettacolo d’uomo.”
(dalla scheda dello spettacolo).
Tutte le informazioni su https://www.oxilia.it.