1

Foto Malesco Christian Guerra

MALESCO - 16-07-2022 -- L’Ecomuseo regionale della Pietra Ollare e degli Scalpellini conferma la propria presenza nel panorama turistico e culturale vigezzino, proponendo una stagione estiva ricca di eventi e novità.
L’Ecomuseo di Malesco inaugura l’estate 2022 in collaborazione con il Mulino di Sasseglio con l’iniziativa: “Scorre il tempo...come l’acqua al suo mulino”, una mostra diffusa di cartoline antiche esposte contemporaneamente nei due mulini che raffigurano alcuni scorci vigezzini. A questa, è collegato un Contest fotografico, tramite social, volto a confrontare i luoghi di un tempo e come appaiono oggi. Da non perdere sono anche i due eventi collaterali: “Dal grano al mulino” il giorno 8 luglio, un laboratorio ludico- didattico per bambini, al Mulino di Sasseglio e “A ritmo di Chicco” un laboratorio di musica per bambini dai 5 ai 10 anni presso il Mulino di Zornasco in programma venerdì 5 agosto.
Sempre al mulino, da quest’anno, sarò possibile partecipare all’iniziativa “Una nuova trama per un vecchio telaio”, che si svolgerà tre volte: il 22 luglio, il 12 agosto e il 2 settembre. Si tratta di una dimostrazione e prova pratica della durata di mezz’ora, al telaio tradizionale vigezzino, conservato all’interno del museo, per mostrare ai presenti l’arte della tessitura e permettere loro di partecipare attivamente alla procedura. Per il secondo anno consecutivo riproponiamo inoltre “Non giudicare dalla copertina”, un book crossing speciale.
Fiore all’occhiello sono le nostre iniziative rivolte alle famiglie; quest’anno vengono riproposte le attività: “A caccia di Drò” e “A Caccia di pietra ollare” fruibili tutto l’anno, in autonomia. Per l’estate in corso, vi aspettano delle speciali novità come “FINEREBUS” (dal 01 agosto al 20 ottobre), un nuovo percorso tematico in centro storico a Finero, sotto forma di Settimana Enigmistica, con diverse prove/indovinelli da risolvere. Non perdetevi inoltre il “Gioco del Berzèlesk”, un kit gratuito della rivisitazione del famoso gioco dell’oca, ma con i personaggi dell’Ecomuseo, che potrete trovare in Pro Loco.
Numerose le attività nell’ambito di “Curioso di Natura”, progetto inserito della CETS (Carta europea del turismo sostenibile) che include laboratori naturalistici, workshop di danza teatro, passeggiate e visite guidate a produttori a km zero.
Non mancheranno le passeggiate nel borgo e le escursioni naturalistiche. Per il secondo anno viene riproposto “A Spasso per il paese”, una visita guidata al percorso in centro storico “Facciamo rivivere il paese”, a cura dell’Accademia dei Runditt e dell’Ecomuseo. Infine, arrivata ormai alla sua X edizione “Passeggiando s’impara”, organizzata in collaborazione con la Biblioteca.
Da ricordare le due escursioni al nuovo itinerario ad anello, presso il Pian dei Sali di Finero, in compagnia del geologo e guida Enrico Zanoletti; queste saranno un’anteprima al percorso “Alla scoperta del bosco di Crusk e Scotty”, realizzato con il Comune di Villette e che verrà inaugurato il prossimo autunno.
Il cinema e il teatro saranno i protagonisti di alcuni appuntamenti dell’estate. Quest’anno grazie alla collaborazione di “Tones on the Stones” vi aspetta “AWARENESS CAMPUS” (da lunedì 8 a venerdì 12 agosto) a cura di Gabriele Vacis e dell’Istituto di pratiche teatrali per la cura della persona.
Per maggiori informazioni e iscrizioni visitate il sito:
https://tonesteatronatura.com/
“Malescorto”, festival Internazionale di cortometraggi, nel 2022, giunto ormai alla 22^ edizione, vi aspetta con un ricco programma. Al via il 16 e 17 Luglio con “Malescorto Special Awards”: la proiezione dei corti della Selezione Speciale “Territori” (16 luglio) e “Maleschools” (17 luglio), presso il Cinema Comunale di Malesco alle ore 21.00. Da lunedì 25 a sabato 30 luglio, sempre presso il Cinema Comunale di Malesco, alla stessa ora, saranno proiettati i cortometraggi della Selezione Ufficiale con la premiazione il giorno sabato 30.
All’interno di Awarness Campus, con la nostra collaborazione, il 10 agosto, si terrà l’evento Meditazione
sociale - Il tempo, condotto da Gabriele Vacis sul tema del tempo, con anche interventi degli attori e attrici
di PEM (Potenziali Evocati Multimediali).

Legati al festival vi saranno, inoltre, due eventi collaterali, il primo é “Malesco si presenta”, un’iniziativa a favore degli esercizi commerciali del borgo. Saranno proposti sconti e iniziative particolari e chi ne usufruirà riceverà un coupon sotto forma di biglietto gratta e vinci, con la possibilità di aggiudicarsi ricchi premi.
Segue la mostra “Asocial” dell’artista vigezzino Gabriele Cantadore , che si terrà presso la Sala Mostre “La Motta” di Domodossola, sita in Piazza Fontana 4, dal giorno 17 luglio al 21 agosto e la cui inaugurazione sarà domenica 17 Luglio alle ore 18:00.
Presso il Museo del Parco, nel corso di alcune giornate estive, sarà possibile visitare l’esposizione di sculture di legno del maestro Franco Amodei e degli allievi Emanuele Gozzo e Donata Gervasoni.
Per i dettagli e per rimanere aggiornati sul calendario degli appuntamenti, si prega di vistare i portali www.ecomuseomalesco.it e www.malescorto.it
(c.s)