1

liberty

STRESA - 09-07-2022 -- Due giorni di tuffo nel passato. Oggi e domani a Stresa va in scena la seconda edizione di Stresa liberty, una serie di eventi ispirati alla Belle Èpoque. A inizio Novecento, all’alba dell’era moderna, arrivò anche sul Verbano, amplificato dall’apertura del traforo del Sempione e del collegamento ferroviario internazionale, quel fermento culturale, sociale ed artistico che i francesi chiamavano art noveau e che, in Italia, corrisponde al liberty. Con la costruzione dei grandi hotel iniziò per la Perla del Lago Maggiore una stagione che viene celebrata con rievocazioni ed eventi a tema negli abiti dell’epoca. Protagonisti sono i gruppi Winterluna, Ventaglio d'Argento e Le Vie del Tempo che oggi propongono una serie di appuntamenti: alle 15,30 al Palacongressi la conferenza “Stresa nella Bella èpoque” con Alessia Giorda, seguita dalla presentazione del libro “La leggendaria cucina del Titanic” di Patrizia Rossetti. In serata musica con la Dirty Dixie jazz band.

Il clou sarà domani. Alle 10,20 arriverà a Stresa il Piemonte, l’ultracentenario piroscafo della Navigazione, per crociere a pagamento. Alle 16 sfileranno sul lungolago -chiuso alle auto- le carrozze del Gruppo italiano attacchi.