1

Schermata 2022 01 31 alle 11.02.14

VCO - 31-01-2022 -- Grazie anche alla collaborazione di MeteoLive VCO si amplia il circuito di webcam del Distretto turistico tra Lago Maggiore, Lago d’Orta, Lago di Mergozzo e Valli dell’Ossola. Il turista (ma non solo) potrà quindi contare su un'esperienza virtuale più completa. "Negli ultimi anni, il Distretto Turistico dei Laghi ha potuto constatare l’efficacia e il ruolo importantissimo che gli 'occhi digitali' possono avere in ambito turistico – spiega il presidente del Distretto Turistico dei Laghi Francesco Gaiardelli. - Le webcam potranno essere consultate a titolo di semplice curiosità, oppure come supporto in fase di ideazione o pianificazione di una vacanza o per capire le condizioni meteo prima di una partenza oltre ad essere strumento utilissimo per tutti i partner, gli Enti e gli operatori turistici che aderiscono all’iniziativa".
Nel circuito non mancano le immagini provenienti dalle stazioni sciistiche del comprensorio di Neveazzurra, che in estate si trasformeranno in paesaggi montani “verdi”:  tra le altre - Riale – la webcam più visualizzata da sempre – ma anche le altre stazioni di fondo e discesa presenti in Valle Formazza, Valle Vigezzo, Valle Antrona, Alpe Devero, Domobianca, Valle Anzasca, Valle Divedro.
Non mancano evidentemente le località turistiche d’eccellenza dell’area tra i 3 laghi e le valli.
Per quanto riguarda le immagini delle webcam già presenti e visibili grazie alla collaborazione con Meteo Live VCO le località “fotografate” sono: Arona, Baveno, Belgirate, Domodossola, Gravellona Toce, Stresa, Verbania Pallanza e Lago delle Fate in Val Quarazza.
A livello tecnico il Distretto Turistico dei Laghi ha voluto aggiornare le tecnologie per migliorare l’offerta del servizio, per questo motivo le nuove webcam di proprietà dell’ATL sono all’avanguardia, con tecnologia night & day ad alta risoluzione e temperatura di funzionamento da -30°C a +60°C con possibilità di intervento d’urgenza e assistenza 24 ore al giorno 7 giorni su 7 per tutto l’anno.
Le webcam, infine, sono visibili esclusivamente sui canali istituzionali del Distretto Turistico dei Laghi www.distrettolaghi.it e https://www.lagomaggiorexperience.it e una selezione su https://www.meteolivevco.it.
Le sezioni webcam dei siti istituzionali dell’ATL – il circuito più completo, possiamo dire, dell’intero territorio di competenza - attraggono da tempo un grande interesse da parte degli utenti, tanto da essere – dati alla mano - le pagine più visitate del sito: secondo la Fonte Google Analytics le visualizzazioni annuali della sola pagina webcam sono state quasi 500.000 su un totale di quasi 2,5 milioni di visualizzazioni dell’intero sito per l’anno 2020 e quasi 700.000 su un totale di quasi 3 milioni di visualizzazioni dell’intero sito per l’anno 2019. "Siti istituzionali come i nostri e che offrono servizi di questo tipo – conclude Gaiardelli - hanno giocato un ruolo centrale sul web in periodi di isolamento, tra lockdown e coprifuoco registrando infatti moltissimi accessi giornalieri perché hanno offerto a cittadini e giornalisti immagini in tempo reale delle nostre indimenticabili località turistiche".
L’installazione delle webcam del circuito è attualmente in fase di aggiornamento quotidiano. Aggiornando le pagine https://www.distrettolaghi.it/cam e https://www.lagomaggiorexperience.it saranno visibili quotidianamente le nuove webcam attive.