1

Stresa staz ferr

STRESA - 23.04.2021 - Chiusa improvvisamente a fine marzo in un’ottica di razionalizzazione delle biglietterie ad opera di Rfi, la biglietteria della stazione FS di Stresa riaprirà da giugno a settembre compresi. Lo annunciano per la Lega l'europarlamentare Alessandro Panza, il senatore Enrico Montani, l'onorevole Alberto Gusmeroli e il Consigliere regionale Alberto Preioni.
“Ringraziamo Trenitalia per aver tempestivamente risposto alle nostre richieste, in modo particolare l’ingegner Luigi Corradi, il cui interessamento ha portato alla riapertura – dichiarano in una nota congiunta - Considerando che la stazione di Stresa è l’unica fermata per i treni internazionali nell’area del Lago Maggiore, che la chiusura della biglietteria comporta per i passeggeri la difficoltà a reperire le informazioni circa le coincidenze per raggiungere altre località nelle vicinanze oltre a compiere servizio di informazione, assistenza e supporto ai viaggiatori, avevamo chiesto a Rfi di riconsiderare la decisione. La riapertura almeno per la stagione estiva è un risultato che ci soddisfa, auspichiamo si possa estendere a tutto l’anno" concludono i politici leghisti.