1

62d2d2d8 3ee9 43cd 96e3 5e1b6806df57

DOMODOSSOLA - 22-03-2021 - Per la Settimana Santa 2021 la Cappella Musicale del Sacro Monte Calvario, in collaborazione con l’Istituto della Carità - PP. Rosminiani, la Parrocchia dei SS. Gervaso e Protaso di Domodossola e la Parrocchia di Calice, propone due appuntamenti musicali particolarmente importanti, nell’abito della Stagione Artistica 2021 e nella Rassegna “Pomeriggi in concerto 2021”
 
Il primo appuntamento si terrà la Domenica delle Palme 28 marzo, con inizio alle ore 20.30, in diretta streaming sulla pagina Facebook @cappellasmc, e sarà il tradizionale Concerto per il tempo di Passione; eccezionalmente il concerto sarà tenuto dal Vocal Ensemble “Triacamusicale” di Varallo Sesia (VC), con le voci di Paola Ferracin, Fulvia Campora, Mara Colombo, Enrico Veglio, Roberto Cerri e Paolo Bianchi con la partecipazione dell’organista Silvano Arioli, che, sullo storico e grandioso organo Bernasconi (1889) della Collegiata dei SS. Gervaso e Protaso di Domodossola, daranno vita ai corali e preludi corali più belli dall’”Orgelbuchlein” di Johann Sebastian Bach (1685-1750).

Con sede legale al Sacro Monte di Varallo (patrimonio dell’UNESCO), Triacamusicale è un'associazione culturale che dal 1995 si occupa di eventi legati alla Musica Antica. Coordinato e diretto da Mara Colombo, dal 1995 svolge attività concertistica e di ricerca nella musica antica privilegiando repertori e autori di raro ascolto, facendo riferimento alle fonti storiche quali veicolo per le prassi esecutive.  L’Ensemble, nelle diverse formazioni vocali e strumentali, si esibisce spesso all’interno di vere e proprie rappresentazioni teatrali/musicali in cui sinergie tra espressioni artistiche diverse si incrociano con le più attuali forme di comunicazione multimediale. Triacamusicale ha avuto riconoscimenti a livello Nazionale ed Internazionale  partecipando a Concorsi di alto prestigio.

Il secondo appuntamento, di fede ed arte, sarà la sera del Venerdì Santo, 2 aprile, con l’esecuzione delle Sette Ultime Parole di Cristo sulla Croce.
   
Il concerto è reso possibile grazie alla sensibilità dell’Istituto della Carità – PP. Rosminiani, della Parrocchia di Calice, della Riserva Naturale Speciale del Sacro Monte Calvario, con il prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO, della Fondazione CRT, della Città di Domodossola e del Ministero per la Cultura.