1

IMG 4477a

DOMODOSSOLA - 24-02-2021 - Ideato e realizzato dalla Fondazione Dignitatis Personae in collaborazione con il Liceo Artistico del Rosmini International Campus, grazie ad un contributo della Fondazione Comunitaria del VCO, “Biblia Pauperum: La fede raccontata per immagini”, è un format televisivo il cui intento è valorizzare e promuovere il patrimonio artistico e in particolare quello del nostro territorio.
Spiega Carlo Teruzzi il curatore del progetto editoriale: “Spesso ci si sofferma sulla bellezza delle opere d'arte che caratterizzano in modo mirabile il nostro patrimonio artistico, ma raramente andiamo a cercare le storie, i volti e le esperienze di vita che queste opere raccontano. Con Biblia Pauperum, si intende, da un lato riportare la narrazione biblica carica di eventi e vicende umane a quella semplicità e immediatezza che la caratterizzano e dall'altro svelare quanto queste vicende, pur nel fascino dell'espressione artistica, siano cariche di attualità anche per noi che ci accostiamo a loro qui e ora”.
Il ciclo prenderà avvio da una delle più alte espressioni d'arte e fede presenti nella nostra provincia qual è appunto il Sacro Monte Calvario di Domodossola e nello specifico, con le cappelle che, rea-lizzate tra il Sei e il Settecento, hanno visto operare due fra i principali scultori dell'epoca, Dionigi Bussola e Giuseppe Rusnati. Si partirà dalla IIª cappella, dedicata al Cristo caricato della croce, sino a giungere alla XVª dedicata alla Resurrezione. Particolare attenzione sarà riservata alle due cappelle presenti all'interno del Santuario: la XIIª dedicata alla crocifissione e la XIIIª nella quale si rappresenta la deposizione di Cristo dalla croce.
In seguito saranno presi in esame alcuni massimi capolavori dell’arte italiana e fra questi l'Ultima cena di Leonardo, la Cappella degli Scrovegni di Giotto e la Sistina di Michelangelo e alcune delle sue più note pietà.
Il ciclo di 10 puntate sarà trasmesso da VCO Azzurra TV, a partire dalle 21 di oggi mercoledì 24 febbraio, con replica il giovedì alle 9 e alle 13. Le puntate saranno inoltre visibili sul canale You-Tube del Rosmini International Campus.