1

WhatsApp Image 2021 02 09 at 14.44.57

DOMODOSSOLA - 09-02-2021 - La stagione dello sci comincerà lunedì 15 febbraio, ma è chiaro che i gestori degli impianti di risalita tengano ovunque le dita incrociate. Sarà la volta buona? Si chiedono a Domobianca: "Non possiamo che sperarlo in una stagione che non è ancora riuscita a partire per le note vicende legate alla pandemia in corso - afferma la società di gestione -. Abbiamo deciso di riprovare ad organizzare un momento ufficiale in cui presentare a tutti la prima parte di un ampio progetto di rilancio e trasformazione della montagna di Domodossola. L’impianto di innevamento artificiale potenziato, la nuova biglietteria, la struttura coperta polivalente, i nuovi mezzi già operativi sulle piste, la nuova stazione di partenza della stazione Prel, il restyling delle seggiovie, il nuovo “Luse bar” ed un “self service” completamente  rinnovato  sono solo alcuni degli interventi messi a punto per l’auspicato avvio di questa travagliata stagione invernale. Altri lavori stanno continuando ed altri ne  arriveranno; fra questi ultimi la riqualificazione  complessiva del parcheggio in località Pianezza, un intervento di cui si parla da anni e che finalmente vedrà la luce". L’appuntamento è per il giorno 13 febbraio, alle ore 11.30: si comincerà con il presentare i lavori conclusi al Lusentino  per  poi  salire  a Foppianodove,  dalla  terrazza  della nuova Baita  Motti (il  vecchio  selfservice), si inaugurerà ufficialmente la nuova Domobianca365. A “tagliare il nastro” il Sindaco di Domodossola Lucio Pizzi insieme ai dirigenti del Gruppo Altair. Si ricorda che le limitazioni in vigore non consentiranno l’apertura  degli impianti durante l’inaugurazione se non per il trasferimento alla Baita Mottie per gli agonisti iscritti agli Sci Club. Verranno adottate le necessarie misure di contenimento quali, ad esempio, il distanziamento di almeno un metro e l’obbligo dell’utilizzo di mascherine.