1

Schermata 2020 11 23 alle 12.20.55

FORMAZZA - 23-11-2020 - Potrebbe giungere

in questa settimana la risposta della federazione internazionale che assegnerà la seconda Gara di Coppa Europa di sci di Fondo a Formazza. La competizione era prevista in provincia di Sondrio (a Isolaccia) nei giorni dal 18 al 20 dicembre prossimi, ma, in seguito al forfait dei lombardi a causa delle difficoltà legate all'organizzazione dell'evento in tempo di coronavirus, la società Formazza Event ha avanzato la sua proposta. Le valutazioni principali da parte di Fsi e Fisi sarebbero legate proprio alla possibilità di assicurare il giusto distanziamento degli atleti nelle fasi di pre-gara, ma a questo si sta lavorando provando ad allestire padiglioni separati, dove i concorrenti potranno avere il loro spazio per preparare gara e sci. Nessun problema invece per l'innevamento. A Riale dai primi di novembre è stato realizzato un fondo, lungo circa un chilometro, con la neve della scorsa primavera conservata sotto i teli termici, mentre ormai da alcuni giorni sono in funzione anche i 5 cannoni nuovi per l'innevamento artificiale acquistati dal Comune (foto) grazie ai quali è possibile assicurare i 3 chilometri di pista necessari alla competizione. Artefice di tutto questo, inclusa la proposta alle federazioni, è Gianluca Barp, di Formazza Event e consigliere del Distretto turistico. Il risvolto agrodolce giunge proprio dal fattore promozionale-turistico dell'evento. La prestigiosa gara si svolgerebbe infatti senza la presenza del pubblico, dunque con un ritorno immediato in termini di visibilità sicuramente inferiore - ma non assente - rispetto a condizioni normali.