1

patata sagra 2020 mix patadrive

MONTECRESTESE-31-08-2020--L'ostinazione, la volontà

e la competenza dei volontari della Sagra della Patata di Montecrestese hanno infine avuto la meglio sul Covid e sulle intemperie, sulle limitazioni di assembramenti personali e sulle pioggie che ieri mattina hanno allagato l'area della festa, riuscendo in extremis a raddrizzare a loro favore la sorte avversa, e distribuendo le prelibatezze a tutti quelli che avevano prenotato o si sono presentati al "patadrive", come sempre da Montecrestese arriva un bell'esempio: "La cena è andata benissimo- spiega Guido Tomà- dopo l'alluvione di ieri mattina abbiamo telefonato ad uno ad uno a quelli che avevano prenotato, avvisando che non avremmo potuto servire il mezzogiorno.

Tutti sono tornati ieri sera, quando siamo riusciti a soddisfare tutti i prenotati di mezzogiorno, quelli prenotati per la sera e quelli che sono venuti senza prenotazione. Abbiamo lavorato ininterrottamente dalle ore 18 alle ore 21, poi non è arrivato più nessuno, abbiamo spento le luci e cenato anche noi. Grazie ai volontari che ieri mattina si sono messia disposizione, ci sono state ditte edili con camion e mezzi che ci hanno subito chiamato e si sono messe a disposizione, i media locali ed i volontari ci hanno aiutato a divulgare le notizie in tempo reale e siamo riusciti a salvare tutto grazie al lavoro di squadra. E' stato veramente commovente".

 

a08c8157-94cc-4806-a541-cddd9e19de81.JPG09e4041e-4195-4047-9c34-c22539ea00d0.JPGae2a25f5-636e-4802-bea1-386408dcec83.JPG19839131-c526-4939-9af3-4f45958095c1.JPGf40e4a8f-b0b2-4201-b4ad-5095bd02d4b5.JPGpatata_sagra_2020_mix_patadrive.jpg0e4b3af4-7ced-42ce-95f3-56afeff0e939.JPG2f78ccff-7da7-44f2-a845-01e2efc73564.JPG9d4b2939-6e46-428d-8b5a-e2ba3999e04b.JPG