1

cava oira

CREVOLADOSSOLA – 14-07-2020 - Musica

in quota e Tones on the Stones festeggiano entrambi quest'anno 14 anni di vita: lo fanno unendo, per la prima volta, le forze e il risultato è una serata speciale, che si sta avvicinando al sold out. Giovedì 23 luglio alle ore 22 la Cava Roncino di Oira (Crevoladossola – VB) ospiterà infatti il concerto clou di entrambe le rassegne, fortemente legate alle montagne del Verbano-Cusio-Ossola, con Paolo Fresu alla tromba e Ramberto Ciammarughi al pianoforte: l'emozionante effetto immersivo sarà garantito dalla proiezione sulle maestose pareti di pietra delle splendide illustrazioni di Gianluca Folì.

Musica in quota da 14 anni propone escursioni e concerti negli alpeggi e nelle conche naturali di questa porzione di Alpi piemontesi; Tones on the Stones arriva alla quattordicesima edizione come unicum a livello internazionale, grazie alla folgorante idea del Direttore Artistico, Maddalena Calderoni, di ospitare prestigiosi spettacoli immersivi in immensi teatri di pietra. “Unire le forze significa innanzitutto dare un segnale forte al territorio – confermano Maddalena Calderoni, alla guida di Tones on the Stones, e Claudio Cottini, presidente dell'Associazione Musica in quota – ma significa anche trovare nuovi punti di contatto che possono portare i nostri festival ancora più in alto. Siamo particolarmente orgogliosi di aver potuto realizzare una serata così importante e siamo molto felici di iniziare questa collaborazione proprio in un anno così difficile”. Gli ultimi biglietti sono disponibili sul sito di biglietteria online di Tones on the Stones (attraverso questo link diretto: https://www.diyticket.it/events/Musica/3709/fresu-ciammarughi-foli).

Paolo Fresu e Ramberto Ciammarughi sapranno incantare il pubblico in un luogo straordinario: la cava dismessa di Oira, che diventerà presto un vero e proprio Teatro nella natura, secondo l'ambizioso progetto della Fondazione Tones on the Stones. Fresu è il musicista jazz italiano più conosciuto e apprezzato al mondo. Vincitore di numerosi premi e riconoscimenti internazionali, ha suonato in ogni continente e con i protagonisti più importanti della musica afroamericana degli ultimi 30 anni, ha registrato oltre quattrocentocinquanta dischi. Ramberto Ciammarughi, pianista e compositore tra i più eclettici e schivi della scena jazz e contemporanea, è autore di diversi progetti teatrali. Docente da oltre vent’anni in Val d’Ossola, ha contribuito a far crescere i più noti musicisti del territorio. Ad accompagnare l'esibizione dei due musicisti, grazie alla collaborazione con il progetto Interreg “Di-se. Disegnare il territorio”, saranno le illustrazioni firmate da Gianluca Folì: proiettati sulle pareti in pietra della cava, i disegni di uno dei più affermati illustratori italiani, promettono di stupire. Folì è un maestro nell'arte dell'illustrazione, il suo lavoro di ampio respiro abbraccia molti campi dell’immagine, dalla cultura per adulti ai picture book dell’infanzia ed è apprezzato in tutto il mondo per il suo stile raffinato e ricercato.

Per tutti i dettagli www.tonesonthestones.com – www.musicainquota.it