1

macchina fotografica

CRODO - 13-07-2020- Vista la presenza

sul territorio comunale di Crodo di due alberi monumentali regolarmente inseriti nell'anagrafe nazionale di cui uno a Maglioggio (Castagno secolare Maria Bona) e uno, l'abete rosso, presso l'Alpe Cheggio  Crodo partecipa al Concorso fotografico Alberi Monumentali d'Italia

“Rimettiamoci in cammino” è il nome del concorso fotografico lanciato dal Mipaaf (Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali) indetto in occasione della Giornata Mondiale dell'Ambiente. “Percorrere i sentieri in mezzo alla natura è un’esperienza di scoperta nel corso della quale ci si può imbattere in luoghi e creature meravigliose; il concorso è un invito a mettersi in cammino alla ricerca degli alberi monumentali presenti nel nostro Paese per immortalarli” si legge sulla newsletter del Comune di Crodo.

I soggetti delle fotografie dovranno essere solo ed esclusivamente gli alberi monumentali inscritti all'Elenco ufficiale, disponibile sul sito del Mipaaf; le foto dovranno mettere in risalto elementi di pregio e mostrare l'esemplare sia nel suo insieme che nei particolari più peculiari; gli scatti - massimo tre - dovranno essere accompagnati da un breve testo che descriva la relazione che intercorre tra l'albero, il luogo e la comunità in cui è radicato, storie e leggende o, comunque, le particolarità che lo rendono unico.  Le foto più belle e significative saranno premiate diventando così le immagini del CalendarioAMI 2021 e verranno pubblicate sul sito del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali nella sezione "Alberi monumentali". 

Per partecipare al concorso fotografico c'è tempo fino al 15 ottobre; per ulteriori informazioni sul regolamento si rimanda al sito web del Mipaaf.