1

casa ruffoni

STRESA - 24-06-2020 -- Arte all’Isola Pescatori.

Riapre venerdì al pubblico la casa-museo dell’artista Andrea Ruffoni, il laboratorio-atelier dello stresiano che, per quattordici anni (dal 1976 alla data della sua morte, avvenuta nel 1990) scelse di vivere e lavorare in mezzo al lago, nei luoghi natii, proponendo una forma artistica particolare: la fusione della plastica e l’utilizzo di oggetti di scarto.

Formatosi nel Nord Europa e dopo aver a lungo vissuto a Vienna, Ruffoni ha conculso la sua esistenza tra le mura della casa che, gestita dall’omonima fondazione presieduta da Christiaan Veldman (e che ha come consiglieri Ubaldo Rodari, Umberto Muratore, Fabio Vacchi e Ranti Tjan) è ora diventato un luogo fruibile a tutti. La guida, Massimiliano Cremona, accompagnerà gratuitamente i visitatori i venerdì, sabato e domenica dal 26 giugno al 27 settembre negli orari 10,30-12,30 e 14-17. In ossequio alle misure di contenimento del Covid-19 gli ingressi saranno contingentati a 5 persone alla volta. Info e prenotazioni al 340.5942693; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..