1

marco sacco chef marianna

MERGOZZO- 27-05-2020-- Lunedì 1 giugno,

il fiore all’occhiello del lago di Mergozzo e il panoramico Piano 35 di Torino di chef Marco Sacco, riaprono con tante novità. La prima l’offerta gourmet del ‘lido del piccolo lago', poi la romantica ‘barchetta gourmet’ ed infine il ristorante due stelle Michelin che è la ‘prima pelle’ del Piccolo.

Se dovessimo descrivere l’impressione che ci ha dato dopo tutto questo tempo chef Marco Sacco, diremmo ‘demoralizzato’, soprattutto quando ci ha descritto la situazione, due strutture chiuse, personale a casa, più di 450mila euro persi solo in eventi già disdetti.

Durante l’intervista quando ha iniziato a parlare di lavoro, di menù, di riaprire, è ritornato in un baleno il suo entusiasmo, la determinazione, lo stimolo nel voler rimettere la divisa da chef, dalla quale non è mai stato per così tanto tempo senza. Chef Sacco spera in una ripresa dopo l’apertura delle frontiere e dei confini, insomma di lavorare con costanza dalla metà di giugno in poi e ci ha promesso che nei suoi locali saranno tante le novità. Tutti gli orari e i dettagli nel video.

Marianna Morandi