1

bltrami rai uno covid mix

DOMODOSSOLA- 10-05-2020--Un disperato grido d'allarme,

un accorato appello d'aiuto e solidarietà verso il settore della ristorazione e degli alberghi quello lanciato stamane su Rai UNo dal domese Valerio Beltrami, presidente nazionale dell'Amira, l'associazione che raggruppa i maitre italiani, ospite nella trasmissione "Unomattina in famiglia" condotta da Tiberio Timperi e Monica Setta insieme al rappresentante degli stabilimenti balneari. L'ossolano ha evidenziato gli enormi problemi del settore della ristorazione e degli alberghi, e rimarcato la necessità di effettuare una veloce riapertura: "Le famiglie che riceveranno il "bonus vacanza" -ha spiegato Beltrami- saranno forse aiutate, ma per il settore è necessario qualcosa di più, magari legato ad escusioni per conoscere il territorio. E' utile che nelle commissioni che si riuniscono per decidere del nostro futuro ci siano persone che se ne intendono del nostro settore, invece a tutt'oggi pare non ce ne sia nessuno. Noi rappresentiamo il 14% del Pil italiano, 4 milioni di lavoratori, circa 230 miliardi di fatturato. Siamo i maestri dell'accoglienza, del far stare bene le persone. Chissà quando si potrà di nuovo fare una festa tutti insieme, un matrimonio, una festa di laurea, purtroppo qui parlano di misure di prevenzione, ma non c'è nessuno competente in materia. Anche gli aiuti, tutti ne parlano ma a parecchi esercenti non sono arrivati".