1

Parco Val Grande2

VOGOGNA- 05-05-2020-- Nel proseguimento dell’emergenza sanitaria

e nel rispetto del recente decreto si comunica che è consentita in ambito regionale l’attività motoria e sportiva tra cui rientrano le passeggiate all’aria aperta con rientro alla sera alla propria abitazione.

occorre comunque avere un approccio prudente attento e rigoroso, rispettando le norme nazionali e regionali sopra richiamate, valide fino al 17 maggio.

di seguito si riportano alcune raccomandazioni:

scegliere percorsi semplici, quali ad esempio i nostri sentieri natura ed evitare pertanto sentieri impegnativi;

informarsi sulle condizioni meteo e fornire ai famigliari o agli amici, il luogo dell’attività fisica e l’orario di ritorno;

la buona norma di non andare in montagna da soli, essere autosufficienti e avere coscienza dei propri limiti va commisurata alle norme di distanza di sicurezza e a quanto ammesso dal dpcm, ovvero l’accompagnamento di persona convivente e la distanza interpersonale di almeno due metri, se si tratta di attività sportiva, e di un metro, se si tratta di semplice attività motoria. in ogni caso sono vietati gli assembramenti;

si ricorda che la scelta dei cammini in ragione dei propri limiti va fatta anche nel rispetto di coloro che potrebbero rischiare la propria vita in operazioni di soccorso.

Si ricorda inoltre che tutti i rifugi sono chiusi ed è escluso l’utilizzo dei bivacchi e dei servizi igienici laddove presenti, in quanto luoghi non controllati e che non possono garantire adeguate misure igienico-sanitarie. L’Ente Parco, in collaborazione con i Carabinieri forestali, sta provvedendo alla loro chiusura. Anche le prenotazioni del Bivacco custodito di Pian Vadà permangono sospese fino a nuova comunicazione.

gli uffici sono tuttora chiusi. per informazioni è possibile contattare dalle ore 10.00 alle ore 12.00 dal lunedì al venerdì i seguenti numeri:

uffici amministrativi: 329/3177627

ufficio promozione e conservazione natura: 329/3177629

ufficio tecnico: 329/3177628