1

orso arnie colore

VILLADOSSOLA- 04-05-2020-- Terzo raid consecutivo a caccia

di miele per il goloso orso ossolano, probabilmente l'esemplare denominato tecnicamente M29, partito dal Trentino tre anni fa e passato dalla Svizzera per l'Ossola lo scorso giugno 2019. Le videotrappole piazzate dal comandante della polizia provinciale Riccardo Maccagno nell'area sopra Villadossola dove sono posizionate delle arnie, ha immortalato in una bella immagine a colori l'animale. Il raid per prendere il miele è avvenuto alle 22,22 di domenica notte. Sul posto gli apicultori avevano tolto le arnie rimaste integre dopo i raid dei giorni scorsi, ed avevano posizionato quelle rotte nei due giorni precedenti dall'orso, che nell'ultima incursione a caccia di miele, ne ha rovesciata una. Tutto lascia supporre che l'animale non abbandonerà presto il facile e ghiotto cibo disponibile, permettendo così agli uomini della Polizia Provinciale di raccogliere più materiale per l'esame del dna, e magari di riuscire a fare un video.