1

isole b

VERBANIA - 10-03-2020 -- Non è solo una presa d’atto

delle norme di contenimento del coronavirus e un aggiornamento dovuto, ma anche l’auspicio che l’emergenza finisca presto e che possa tornare la normalità. A poche ore di distanza l’una dall’altra, l’Amministrazione dei Borromeo e la direzione dell’Ente giardini botanici di Villa Taranto hanno ufficializzato che la riapertura delle Isole e dei Giardini sono state posticipate al 4 aprile, giorno successivo alla fine dell’ordinanza emessa sabato (ed estesa ieri a tutta Italia) dal governo sull’onda del crescere dei contagi da Covid-19. Si tratta delle due principali attrazioni turistiche del Lago Maggiore, che insieme attirano ogni anno centinaia di migliaia di visitatori. Il fatto che siano in stand by è la conferma di quanto il settore del turismo, causa epidemia, sia in sofferenza in questo inizio di stagione 2020.