1

mercato coronavirus mix feb 20

DOMODOSSOLA- 29-02-2020-- Bassa affluenza di turisti svizzeri

oggi al mercato di Domodossola, complice il tempo incerto e l'attuale situazione di paura generale causata dal coronavirus.
Fra le dieci e mezzogiorno, nelle principali vie del centro, solitamente affollate, non è risultato esserci il tipico trambusto che anima la località nel fine settimana.
Commenta Gabriele Peloso, titolare di una delle tante bancarelle: " Questi giorni sono stati vissuti con incertezza. Tanti i dubbi sorti sul come affrontare la settimana lavorativa in vista dell' allarmismo dilagante: nella zona del Lago Maggiore sono stati sospesi i mercati di Arona e Luino. Si spera che la gente riacquisti fiducia e torni a frequentare il mercato".

Marco Cerutti