1

carnevale no 2019

NOVARA -21-02-2020 - Grande attesa per la sfilata

del Carnevale Novarese, in programma domani, sabato 22 febbraio.  Il corteo, guidato da Re Biscottino, dalla Regina Cuneta e dalla loro corte, partirà alle 14.45 dal Cavalcavia di San Martino.

Questo l'itinerario: Via Andrea Costa, Via XX Settembre, Largo Costituente, Baluardo Quintino Sella, Piazza Cavour, Corso Cavour, Angolo delle Ore, Corso Italia, via Omar, Piazza delle Erbe e arrivo alle ore 16 in Piazza del Duomo.

Saranno presenti la Suca Band di Oleggio, le Majorettes di Valduggia, il gruppo folcloristico Manghin e Manghina di Galliate, il gruppo folcloristico I Brighella di Bergamo, il gruppo folcloristico La Contessa ‘d Mirafi ur e ‘l so séguit, gli sbandieratori e musici di Asti, gli sbandieratori Città di Mortara i tamburini di Santa Maria di Grugliasco, i Sambos del Socavon ecc. Tra le maschere che parteciperanno alla sfi lata: il Papà del Gnocco di Verona, i rappresentanti del carnevale di Acireale, rappresentanti del Gran Ducato di Bergamo, Giangurgolo di Catanzaro, Gianduja e Giacometta di Torino, il Sandrone di Modena, le maschere di Savona, Loano, Aosta, il Conte Radex di Pastrengo affiancato dai cugini nobili e dalle dame del SudTirolo e tanti altri da tutta Italia. 

In piazza Duomo, poi, ci sarà  la tradizionale consegna delle chiavi della città a Re Biscottino da parte del sindaco Alessandro Canelli. 
Seguirà la consegna dei Premi Tacchini 2020 a Anna Rosa Borioli e Sandro Devecchi e del contributo di beneficenza intitolato “Un raggio di speranza da Sandro Berutti” al Liceo Casorati. Saranno inoltre consegnate due menzioni speciali per la generosità e l’amore per la propria città a Fernando Mella, alla memoria di Antonio Scarpa e ad Adriano Stefanelli. Previste anche la premiazione dei migliori gruppi folcloristici e l’esibizione di tutti i partecipanti. Concluderanno la manifestazione gli sbandieratori di Asti.