1

a ciolina vigezzo mostra mix

TOCENO-09-08-2019- A trent'anni dalla morte del pittore Paolo Ciolina, figlio d' arte del più famoso Giovanni Battista Ciolina, finalmente Toceno dedica una mostra antologica delle sue opere grazie alla disponibilità del figlio Dario , con la collaborazione del Comune, del Gruppo Amici dell' Arte di Toceno, della Pro Loco e della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini. L' 8 agosto, presso la casa parrocchiale di Toceno si è tenuto il taglio del nastro, preceduto da una conferenza di presentazione. Il vernissage è stato allietato da un momento musicale a cura del gruppo Murmur Mori. Il sindaco di Toceno, Tiziano Ferraris esprime soddisfazione " per l' esito di una collaborazione molto proficua tra i gruppi Amici dell' Arte, Pro Loco e la Scuola di Belle Arti, teso a promuovere il proprio territorio attraverso la consapevolezza storica dell'arte che è nata e cresciuta nella valle e la conseguente preservazione dei beni storico artistici". Nelle sale espositive trovano pregiata collocazione opere che ripercorrono la parabola artistica dell' autore: dai bozzetti e dagli studi con matita e carboncino risalenti ai primi anni del '900 fino alla ritrattistica e ai paesaggi della maturità, di sensibilità impressionista, senza dimenticare le nature morte, le quali hanno richiami della raffinata pittura rinascimentale. "Il ricordo di mio padre é il ricordo di una persona speciale. Un vero artista dotato di quel quid straordinario che hanno solo gli artisti. Una persona colta e un acuto osservatore con una grande capacità di introspezione" ha detto con commozione e orgoglio il figlio Dario. La mostra resterà aperta fino al 31 agosto tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18. Venerdì, sabato e domenica anche dalle 20,30 alle 22. Rimarrà chiusa solo a Ferragosto.

Elisa Pozzoli

CD960484-B665-4DC7-A1F7-10A3A1FAC66F.jpegEB9C7005-BB58-4B05-A180-5A06A25B3678.jpegBACAA123-2FD8-40FC-864A-61730581B165.jpeg4ADD4FF1-5CAE-4F1F-892D-A9156B747290.jpeg265DF7A6-666A-4873-B2A4-8DDC2F75AC89.jpeg