1

chitarre mondo ruminelli festivalchitarristico2019

DOMODOSSOLA- 30-07-2019- Venerdì 2 agosto presso la Chiesa di San Giuseppe a Domodossola in Via Paolo Silviaci sarà  l'esibizione dei tre gruppi finalisti del 3° Concorso Internazionale “Paola Ruminelli” per decretare il vincitore dell'edizione 2019 nell'ambito dell'Ossola Guitar Festival diretto da Salvatore Seminara: "L'Ossola Guitar Festival- spiegano i promotori-  consolidato festival chitarristico che impreziosisce l'estate di molte località della Val d'Ossola con esibizioni dal grande valore artistico, dal 2017 ospita il Concorso Internazionale “Paola Ruminelli”, nato grazie al prezioso contributo dell'omonima Fondazione di Domodossola. L'iniziativa può contare su premi in denaro importanti, proprio grazie alla Fondazione Ruminelli, e ogni anno richiama sempre più candidati da ogni parte del mondo. Dalle diciassette formazioni che hanno presentato la propria candidatura ne sono state selezionate sette, attraverso una prova eliminatoria via YouTube.

Sarà il Sacro Monte Calvario ad ospitare la prova semifinale giovedì 1 agosto. La giuria sarà composta da concertisti e docenti di fama internazionale: Paolo Devecchi (Italy), Eudoro Grade (Portugal), Johann Palier (Austria), Alessandro Palmeri (Italy), Sandor Pápp (Hungary). Il risultato di questa ulteriore scrematura porterà ad avere tre gruppi finalisti, che si sfideranno nel concerto di venerdì 2 agosto, aperto al pubblico, in programma alle ore 21 nella Chiesa di San Giuseppe in Via Paolo Silva, nel centro storico di Domodossola.

La Fondazione Ruminelli mette a disposizione i premi che constano in un contributo complessivo di € 8.000: per il 1° classificato € 4.000; 2° € 2.500; 3° € 1.500. Oltre a questi importanti riconoscimenti in denaro, il gruppo vincitore terrà per l'Associazione Artexe, che organizza da 23 anni il festival chitarristico della Val d'Ossola, due concerti nel corso del 2020, di cui uno nell'ambito della prossima edizione dell'Ossola Guitar Festival.

Ecco le sette formazioni finaliste:

Dva Kryla (Russia)

Irina Angelova guitar | Liubava Angelova guitar

MoNo Guitar Duo

Giuseppe Molino (Italy) | Anna Krystyna Nowicka (Poland)

Duo Aurum (Italy)

David Gilberto Monge Sandoval flauto | Tarcisia Bonacina chitarra

Duo con Spirito

Polychronis Karamatidis flute (Greece) | Matei Rusu guitar (Romania)

Venti Chiavi Guitar Trio (Hungary)

Gábor Álmos Tóth | Zsofia Ritter | Balázs Kormos

Kreisel Trio (Italy)

Emanuele Groppo flute | Matteo Dal Maso clarinet | Daniele Ligios guitar

Mozaik Guitar Quartet

Michael Andrew Lochery (Scotland) | Hannelore Vander Elst (Belgium) Alvaro García Peón (Spain) | Utkan Aslan (Turkey)