1

cevoli paolo due

VERBANIA – 13.07.2019 – È la comicità nel segno

della beneficenza il filo conduttore di “B4B On”, l’anteprima a teatro dell’evento sportivo Beach for babies che si terrà dal 28 luglio al 4 agosto. In attesa che in piazza Ranzoni e in piazzetta Fasana aprano l’arena di beach volley e il nuovissimo food court, il fulcro di B4B è, questa sera, il teatro “Maggiore”. Nella sala principale e nel foyer alle 21 andrà in scena uno spettacolo d’eccezione, con la contemporanea partecipazione di cinque comici di livello nazionale. A iniziare da Paolo Cevoli (nella foto), l’assessore Palmiro Cangini di Zelig, cabarettista e imprenditore romagnolo che calca con successo le scene da molti anni. Dalla stessa scuola escono Ale Baldi, Ale Betti e Davide Paniate, a fianco dei quali ci sarà anche l’illusionista e conduttore televisivo torinese Marco Berry. Lo show verbanese, reso possibile grazie alle società milanesi Action Agency e Dema4 e ai loro amministratori, la verbanese Manuela Ronchi e l’ex calciatore Demetrio Albertini, viaggia su un copione a sé, estraneo ai canoni dei loro consueti spettacoli. Del resto è questa la formula di Beach for babies, che già l’anno scorso ospitò il duo Ale & Franz per un’intervista aperta al pubblico: costruire un evento a se stante con artisti di qualità i cui cachet sarebbero improponibili ma che, visto lo scopo benefico, si contengono per poter raggiungere lo scopo. Scopo che quest’anno è completare il budget per la realizzazione all’ospedale “Castelli” di una Casa del parto, per la quale sono stati accumulati 22.000 euro dell’edizione 2018.

Allo spettacolo sono attesi ospiti a sorpresa e “carrambate” (l’anno scorso sul palco si ritrovarono i canoisti Bebo Bonomi e Antonio Rossi, medaglia d’oro alle Olimpiadi di Sidney), proprio nello spirito dell’evento speciale.

L’ingresso è a offerta libera con un minimo di 15 euro. Sono ancora disponibili alcuni biglietti. Chi fosse interessato può presentarsi all’ingresso del “Maggiore”.