1

bannio santit processione milizia sindaco 19

BANNIO- 10-06-2019- Si è svolta domenica 9 giugno a Bannio la festa dei Santitt, Santi Martiri Felice e Vincenzo. Il corpo di San Felice fu spedito da Roma in una cassetta il giorno 8 febbraio 1774 ma fu esposto nella chiesa con una solenne cerimonia solamente il 6 di agosto 1776. In questa occasione si commemorò anche San Vincenzo martire il cui corpo doveva essere esposto nella chiesa ma che a causa delle difficoltà dei viaggi di quei tempi, non era arrivato in tempo. Giunse infatti nel nostro paese solamente il 22 agosto 1776 dopo aver viaggiato per quasi tre mesi.  Questi due corpi, furono ritrovati a Roma, nelle catacombe di San Lorenzo fuori le mura e donati alla chiesa di Bannio da un frate Cappuccino, tale Francesco Maria Ballotta.    Scriveva nel 1849 il sacerdote Bartolomeo Giovanninetti nella sua “Raccolta di varie Notizie di Bannio": "…il motivo che la festa dei santi martiri Vincenzo e Felice fu fissata nella prima domenica di giugno fu per implorare da detti santi, oltre a quelle grazie necessarie, la conservazione dei frutti della campagna e per questo fine fu a pieni voti dai banniesi fissato tal giorno."  Da qualche anno la festa viene unita a quella del Corpus Domini. Alla Manifestazione hanno partecipato la rappresentanza della Milizia Tradizionale , il Premiato Corpo Musicale, la Confraternita del Santissimo Sacramento, un bel gruppetto di donne indossanti il costume femminile locale e alcuni bimbi che cospargevano il terreno di petali di rose al passaggio della processione.

PER LA FOTOGALLERY:
https://lavalledelrosa.forumfree.it/?t=76730824#lastpost