1

legro muri 1

LEGRO - 04-03-2019 - Gilberto Carpo,

Michela Mirici Cappa e Ornella Stefanetti all’opera a Legro di Orta San Giulio. Venerdì 1 marzo, infatti, i tre artisti hanno aperto ufficialmente i “cantieri dell’arte” e hanno iniziato a preparare i muri che ospiteranno le nuove opere che andranno ad arricchire la già esistente “Galleria degli Artisti”. Le opere, che saranno realizzate entro la primavera di quest’anno, furono presentate nel novembre scorso:  in quell’occasione il Maestro Gilberto Carpo presentò la sua opera ispirata al film “Addio alle armi”, l’artista Michela Mirici Cappa fece conoscere le peculiarità del suo lavoro dedicato al film “La banca di Monate”, lavoro questo patrocinato dal Comune di Omegna, e l’artista Ornella Stefanetti presentò il suo omaggio a Gastone Moschin per lo sceneggiato “L’Andreana”. Venerdì è partita la prima fase  che, come noto, è sempre molto delicata e importante. Gli artisti hanno prima carteggiato leggermente i muri, hanno poi riquadrato le superfici e infine si sono dedicati alla preparazione vera e propria del fondo: una prima mano è stata data venerdì, sabato non si è fatto nulla per permettere ai materiali di asciugare e ieri mattina è stato applicato un secondo strato di cementite che ha reso completamente bianche le superfici.  Gli artisti, proprio relativamente alla cementite, specificano che si tratta del supporto migliore, di quello più idoneo ad accogliere i materiali che utilizzeranno per creare le loro opere a Legro.

r.a.