1

Foto Future Changes 69 MB

DOMODOSSOLA - 26-02-2019 - Terzo appuntamento con la rassegna “Domojazz seconda edizione 2019” sabato prossimo,  2 marzo, presso la Cappella Mellerio di Domodossola (Piazza Rovereto, 4) alle ore 21.00 con il “Paolino Dalla  Porta Future Changes Quartet” composto da Paolino Dalla Porta (contrabbasso), Nicolò Ricci (sax tenore), Dario Trapani (chitarra elettrica), Riccardo Chiaberta (batteria).
Per l’occasione, la band proporrà il suo CD “Moonlanding”, un album di musica originale e improvvisata, a metà fra rock psichedelico e jazz.
Future Changes nasce dall’incontro tra Paolino Dalla Porta ed i tre giovani talentuosi musicisti della nuova scena musicale milanese ora residenti stabilmente in Inghilterra e Paesi Bassi.
Considerato uno dei contrabbassisti italiani di maggior talento, Dalla Porta vanta collaborazioni internazionali con artisti del calibro di Pat Metheny, Paolo Fresu, Enrico Rava e molti altri.
L’esperienza e la maturità dell’eclettico e virtuoso contrabbassista, che ha scritto pagine importanti nella storia del jazz italiano contemporaneo, si combinano in questo nuovo progetto alla creatività ed al raffinato linguaggio dei suoi giovani partners, dando vita ad una musica intensa, poetica e variegata nella quale espressione jazzistica, sonorità elettriche e musica colta si fondono.
La direzione musicale e compositiva di Dalla Porta si muove in costante equilibrio tra scrittura ed improvvisazione, melodia ed astrazione, collocando Future Changes in un contesto di Jazz europeo contemporaneo.
Concerto da non perdere. (C.S)