1

Libera vco

DOMODOSSOLA -14-01-2018- "Barbarossa Vs Liberaidee . Gli italiani e le Procure raccontano lo stesso Paese?" E' questo il tema dell'incontro promosso dal coordinamento di Libera VCO in programma venerdì 18 gennaio (ore 21) al teatro della Cappuccina. Ospiti sono Maria Josè Fava (referente di Libera Piemonte) e Davide Pecorelli (ufficio stampa di Acmos e Libera Piemonte). La serata presenta i dati della ricerca Liberaidee, una ricerca quantitativa e qualitativa sulla percezione di mafia e corruzione in Italia, condotta attraverso interviste fatte tra la popolazione nazionale e analizzate da un comitato scientifico di docenti ed esperti del tema. Oltre alle risultanze della ricerca, saranno illutsrati i dossier di Libera Piemonte sulle inchieste inerenti alla presenza della ‘Ndrangheta nella regione. In particolare saranno raccontate le recenti operazioni “Barbarossa” e “Arka di Noè”.
Liberaidee per diffondere il suo messaggio vede come modalità di diffusione un grande viaggio nazionale e internazionale, in cui il Piemonte sarà protagonista dal 14 al 20 gennaio portando nelle piazze, nelle sedi delle istituzioni, nelle scuole, nei luoghi di lavoro, i dati e l’analisi che ne deriva. La provincia del Verbano Cusio Ossola prenderà parte a questo viaggio appunto nella giornata di venerdì 18.
Il primo appuntamento si terrà in mattinata a Verbania, nel salone di Villa Giulia dov'è in programma un confronto con le autorità del territorio sui dati emersi.
Per l’occasione, i relatori saranno Olimpia Bossi, procuratore capo presso il Tribunale diVerbania, e Maria Josè Fava, referente di Libera Piemonte.