1

donna violenza

ARONA- 21-11-2018- Con lo spettacolo di venerdì 23 novembre si apre il calendario di appuntamenti proposti dall’Assessorato alle pari opportunità in collaborazione con la Consulta Femminile Aronese, per dire no alla violenza sulle donne e ricordarne le vittime. Ritorna così in scena alle 20.45, nella Sala polivalente San Carlo, il Teatro in Mostra di Como con la commedia “Angeli” tratta dal romanzo di Alice Sebold “Amabili resti”. "Chiudiamo così la triade di argomenti che in questi anni abbiamo affidato a Laura Negretti e alla sua Compagnia. Abbiamo parlato di femminicidio con 'Barbablù', sorriso con la commedia brillante ‘Il divorzio’ lo scorso anno affrontando comunque l’importante tema del delitto d’onore e chiudiamo quest’anno con ‘Angeli’, dedicato al delicato tema della violenza sui minori. Siamo certi che Laura Negretti avrà i modi più adatti e sensibili per affrontare questa tematica e anche per quest’anno il ricavato della serata andrà a confluire nel fondo a favore delle donne vittime di violenza, aperto presso il Comune". menica 25 invece alle 16.30, sempre nella Sala polivalente San Carlo è invece proposto l’incontro “Turismo e sfruttamento sessuale” con Silvestro Montanaro, noto giornalista d’inchiesta e fondatore della fortunata trasmissione televisiva ‘Samarcanda’, sul tema del turismo sessuale. Infine giovedì 29 alle 21, nell’aula magna del Comune, Annamaria Tagliaretti presenterà il suo libro “Il treno sta per arrivare” con l’intervento della dottoressa Grazia Nuvolone, psicoterapeuta. (A.M.)