1

RE Loetschberger in Iselle

DOMODOSSOLA - 15-07-2022 -- Un cammino di verde e di sasso, tra una natura rigogliosa e mutevole e le suggestioni tramandate da una storia secolare, una storia lunga 400 anni quando la mulattiera solcata oggi da tanti trekker era l'arteria dalla quale transitavano i traffici commerciali tra Nord Europa ed Europa mediterranea.

È una storia tutta da conoscere quella del Sentiero Stockalper, l'antica via che unisce Domodossola a Briga, nel Canton Vallese. Una storia che racconta di splendori e decadenza, ma che oggi ci parla soprattutto di futuro. Ci parla di un turismo sempre più sostenibile, un turismo slow e a basso impatto ambientale fatto di escursioni e di percorsi su strade ferrate. Come il Trenino verde dell'Alpi, progetto Interreg che non solo ha rimesso mano alla storica via compromessa da anni di costruzioni invasive, alluvioni e frane, ma ha messo insieme un vero e proprio percorso in quattro tappe, che unisce Domodossola a Briga e viceversa.

Un percorso mai estremo, che grazie al collegamento ferroviario gestito da BLS alleggerisce il cammino e consente, volendo, di superare i dislivelli. Ad ogni tappa la sua particolarità, il suo panorama: torrenti che solcano aspre gole, boschi e persino paesaggi paludosi.

A supporto degli escursionisti, ecco allora il TVA che parte da Domodossola e raggiunge Berna effettuando quattro fermate proprio in coincidenza con le tappe della Stockalper. Eccole: Domodossola (la partenza); Iselle di Trasquera (la terza tappa del sentiero), e Varzo da dove parte la quarta tappa. Il culmine è nel Canton Vallese, a Briga.

E chissà che poi non si decida di continuare fino alla capitale elvetica, poiché il trenino di BLS, nei suoi 176 chilometri per due ore di viaggio offre alla vista una varietà paesaggistica unica per bellezza ed armonia.

Maggiori informazioni su: www.bls.ch/treninoverde

(c.s)

 

 

 


Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.