1

gospelkaracsonyeverypraisevirginiauniongospelchoir debrecen 2019120912

VERBANIA - 22-12-2021 - Non c'è Natale senza Gospel e quella che domani sera passerà al Maggiore è tra le migliori proposte reperibili sulla piazza italiana per queste festività.
Di scena (ore 21) per il quinto appuntamento della stagione il Virginia Union Gospel Choir con il solista J. David Bratton, un gigante della musica Gospel. IL produttore, autore, insegnante, dopo il successo ottenuto negli anni passati ritorna in Italia con una formazione d’eccezione che accoglie venti tra i migliori cantanti e musicisti del gospel americano provenienti dalla Virginia e New York.
Bratton, che è anche un ottimo pianista, miscela sapientemente musiche tradizionali e gospel contemporaneo. Talento puro sia come compositore che come interprete e solista, ha collaborato con artisti di rilievo del panorama gospel internazionale come Edwin Hawkins (autore di Oh Happy Day) Richard Smallwood, Timothy Wright, Hezekiah Walker, Roberta Flack e Pattie LaBelle ma anche artisti del panorama pop e jazz calibro di Anastasia, Dee Bridgewater. Candidato più volte ai Dove Gospel Awards per la ‘migliore canzone gospel’, nel 2014 con Every Praise Bratton raggiunge la vetta delle classifiche USA nel circuito Gospel/Spiritual e vince i Dove Awards come “miglior canzone gospel dell’anno”. Sotto la sua guida il Virginia Union Gospel Choir, pur rendo ancorato alla tradizione propone uno show moderno, dove la presenza scenica, l'eleganza e lo stile sono tanto importanti quanto i temi cantati e la grande vocalità.
Biglietti a 31.50 euro e 29.50 su https://www.ilmaggioreverbania.it/eventi//virginia-union-gospel-choir-feat-j-david-bratton